ECCELLENZA. Fosempronese corsara a Sassoferrato. Decide Cecchini

SASSOFERRATO GENGA – FORSEMPRENESE: 0-1
SASSOFERRATO GENGA: Latini, Petroni, Corazzi, Ferretti, Brunelli, Gaggiotti, Martellucci (51’ Piermattei),
Cicci (71’ Battistelli), Ruggeri S. (88’ Arcangeli), Monno (60’ Calvaresi), Salvatori (71’ Morra). A disposizione:
Clementi, Ruggeri C., Bizzarri, Zucca. Allenatore: Ricci
FORSEMPRONESE: Piagnerelli, Buresta, Zandri, Marcolini, Gabbianelli, Patarchi, Pandolfi, Paradisi,
Cecchini (84’ Pagliari), Battisti, Orci (85’ Carloni). A disposizione: Chiarucci, Rosetti, Rosati, Ruiu, Fontana,
Cazzola. Allenatore: Fulgini.
ARBITRO: Clementi Gianluca di Ancona – Assistenti: Preci (MC) e Mangiaterra (MC)
RETe: 58’ Cecchini
Note. Ammoniti: Petroni, Gabbianelli, Patarchi, Paradisi, Orci. Angoli: 4 – 2. Recupero: 1’+4′ Spettatori: 300 circa.

Sassoferrato – Importante successo della Forsempronese che impone una battuta d’arresto ad un buon Sassoferrato Genga. Primo tempo sostanzialmente equilibrato, con i locali che provano ad imbastire il gioco e gli
ospiti che tentano di ripartire mettendo in campo molta fisicità. Già al 1′ la Forsempronese ci prova
dalla distanza con Paradisi, ma la palla scheggia la traversa. Al 10’ il Sassoferrato Genga risponde presente:
punizione di Ferretti dai venticinque metri, ma Piagnerelli in tuffo salva il risultato. Al 31’ altra azione degna
di nota dei locali: Martellucci dalla sinistra lascia partire un bel diagonale che finisce fuori di poco. Così
facendo termina la prima frazione. La ripresa inizia con la stessa trama del primo tempo, ma al 58’ la
Forsempronese passa in vantaggio: rinvio corto di Latini, difesa presa in controtempo e William Cecchini (foto) in diagonale porta in vantaggio i suoi. Al 69’ lo stesso Cecchini ha su i piedi la palla del raddoppio, ma questa
volta a dire no è il palo alla sinistra di Latini. Il Sassoferrato Genga si riversa in attacco, ma l’attenta difesa
ospite fa buona guardia. Al minuto 84 ci prova Morra di testa su azione di calcio d’angolo, ma Piagnerelli
controlla. Forcing finale dei locali, ma il pareggio non arriva e la Forsempronese porta via tre punti pesanti
dal Comunale di Sassoferrato.

fonte: Marcheingol